30/03/2019

Sparire dal web: come fare?


sparire_dal_web__come_fare_
Internet ha i suoi pro e i suoi contro. Se per qualche motivo vuoi sparire dal web, sappi che non è impossibile come sembra. Ecco cosa fare
 
È difficile vivere in analogico in un mondo del tutto digitale, ma se vuoi vivere senza internet e sparire dal web senza lasciare traccia, basta seguire alcuni semplici consigli.
Magari non puoi del tutto diventare invisibile ma puoi sicuramente rendere difficile la vita di chi vuole trovare informazioni sul tuo conto e puoi limitare di molto la circolazione dei tuoi dati. Vediamo insieme quali passi bisogna compiere per sparire dalla rete
 

Eliminare i propri dati da internet in 6 mosse

Qualunque sia la ragione per la quale non vuoi più aver nulla a che fare con il mondo digitale, sappi che, nonostante tu stia andando verso la direzione opposta al resto del mondo, puoi vivere felicemente anche senza internet. Ecco come nascondere, in 6 mosse, le tracce del tuo passato sul web.

1. Elimina tutti gli account dei social network

La prima mossa da fare per sparire dal web è sicuramente quella di cancellare gli account sui social network. Facebook, Instagram, Twitter e YouTube, tra gli altri, ricordano ogni tua mossa, ogni tua azione su queste piattaforme lascia una traccia che viene utilizzata per creare un profilo delle tue abitudini, poi rivenduto alle aziende pubblicitarie per campagne su misura.

2. Sparisci da Google e altri motori di ricerca

È possibile sparire anche dalla SERP (Search Engine Result Page) di Google e di altri motori di ricerca? Certo! Dal 2014, la Corte di Giustizia Europea ha deciso che ogni utente può chiedere a Google la cancellazione dei risultati che rimandano alla propria persona. Basta solo compilare un form presente online per esercitare il proprio diritto all’oblio.  Lo stesso puoi fare con il motore di ricerca Bing, sviluppato da Microsoft.

3. Rimuovi i dati dai siti web

Controlla se i tuoi dati sono presenti in rete tramite i tuoi gestori di telefonia mobile, in caso ci siano, puoi richiederne la cancellazione. Inoltre, se eri iscritto ad un forum o hai commentato qualcosa su un sito web puoi chiedere al webmaster di cancellare le tue tracce, ma attenzione a come ti poni, poiché quest’ultimo non è obbligato a farlo. Se il webmaster non accetta la tua richiesta, allora puoi rivolgerti ai motori di ricerca chiedendo di non indicizzare il link con il contenuto che vorresti far sparire. Non verrà cancellato, ma almeno sarà molto più difficile da trovare.

4. Elimina l’account di posta elettronica e le mailing list

L’ultima azione da fare per sparire da internet è cancellare il proprio account di posta elettronica, che fino a quel momento ti è servito per cancellare le altre iscrizioni. Eliminare l’email è il passo più lungo e complicato, bisogna seguire con attenzione la guida del proprio account e aspettare almeno un paio di mesi.
Il tuo indirizzo mail, poi, ti sarà sicuramente servito per innumerevoli iscrizioni a servizi, portali e-commerce, forum, ecc. Queste iscrizioni si traducono in numerose email informative, spam e newsletter e sono un mezzo per ottenere dati. Spulciando pazientemente il tuo account puoi pian piano cancellare i tuoi dati dai servizi online a cui sei iscritto. 

5. Naviga in incognito 

Se vuoi cancellare le tue tracce online ma vuoi comunque continuare a navigare, puoi farlo in incognito. Alcuni browser come Chrome, Firefox e Opera ti consentono di farlo tranquillamente cliccando con semplicità sul pulsante “Navigazione anonima” o “Finestra anonima”. Oppure puoi usare estensioni che limitano la diffusione di dati online e ti permettono di decidere cosa vuoi o non vuoi condividere. 

6. Immetti dati falsi

Se non riesci in nessun modo a cancellare alcuni dei tuoi account sul web, sostituisci tutti i tuoi dati con informazioni false e non riconducibili in alcun modo a te e elimina le informazioni facoltative.
 
Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!